mercoledì, maggio 06, 2015

I giardini - Jorge Guillén

I giardini

Tempo in profondo; scende sui giardini.
Guarda come si posa. Ora s’affonda,
è tua l’anima sua. Che trasparenza
di sere unite insieme per l’eterno!
La tua infanzia, sì, favola di fontane…

Jorge Guillén

sabato, luglio 21, 2012

domenica, gennaio 01, 2012

giovedì, ottobre 06, 2011

Su alcune foglie esposte al sole le ombre di altre foglie; talvolta, quando l’intero cespuglio oscilla, le ombre fremono insieme alle foglie; talvolta si muovono invece solo le foglie esposte al sole, uscendo dall’ombra (quando oscilla un unico ramo); altrimenti, invece, sono solo le ombre a fremere sulle silenziose foglie esposte al sole, rigide.


Peter Handke – il peso del mondo

giovedì, febbraio 24, 2011